Eppur mi muovo!

– Cronache di una vittoria non per niente scontata-

Vi presentiamo Tiziana A., ragazza della provincia di Roma che ha voluto provare una lezione. Difficile non sentire parlare di CrossFit negli ultimi tempi e Tiziana, come suggeriamo sempre noi, si è collegata a CrossFit.com cercando il box affiliato più vicino casa.

Partendo da uno stato di sostanziale digiuno da attività sportive per lungo tempo, lo scoglio più grande è sempre rappresentato da quello mentale più che da quello fisico.  Voler provare è differente da “decidere di provare” ed è ancora differente da “provare” effettivamente. Lei non si è fatta intimidire ed ha provato pochi giorni fa.

E’ andata, tornata a casa con le sue gambe :-), e ha scritto per Dummiesatthebox la sua esperienza che vi riportiamo:

A me lo sport non è mai piaciuto… cioè l’ho sempre vissuto come un obbligo scolastico. Mettiamoci pure che non sono così portata… però se non ho più pensato di fare ginnastica o sport è principalmente per un motivo. Non mi divertivo… una noia mortale ripetere gli esercizi, fatica senza gratificazione.

Poi qualcuno mi ha parlato di questa disciplina, e prima ancora di parlarne è stato il cambiamento totale di questa persona a presentare prima di ogni concetto quello che rappresenta il CrossFit. Una trasformazione sicuramente fisica, al contempo qualitativa a livello energetico ed emozionale. Così mi sono incuriosita e catturata dall’entusiasmo di questa persona, ho provato.

Quello che serve è decidersi e buttarsi.

Me lo sono ripetuto un’infinità di volte e alla fine l’ho fatto davvero. Il mio primo On Ramp. E mi è piaciuto da matti!! E mi è piaciuta l’idea che io sia riuscita a farlo!  Io! Capite!? Io che non credevo assolutamente di vedermi li, in mezzo ad infinità di palestrati , a divertirmi nel fare gli esercizi ! Si perché , voi non ci crederete, ma stavolta mi sono divertita  a ” soffrire”. Sembra assurdo, ma è così!

Che emozione sentirsi cosi viva nel lento e ragionato susseguirsi di esercizi che per me sono stati ovviamente lievi avendo un corpo completamente digiuno di attività fisica. E credetemi… ho sentito finalmente quella scarica di adrenalina che tutti quelli che fanno sport mi raccontano di provare ogni volta che finiscono un allenamento.

È dunque questo quel benessere, quel brivido, quell’appagamento postumo di tanto lavoro muscolare? 

Potrei sembrare esagerata nelle mie considerazioni ma non riesco ad esprimere meglio il grande entusiasmo che mi ha fatto vivere questa mia prima esperienza di CrossFit. Ed è stata una sola per il momento! Figuriamoci cosa mi potrà far vivere questa disciplina quando penserò di farla entrare seriamente e costantemente nella mia vita. 

Benvenuto CrossFit in casa Tiziana

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Tiziana ha detto:

    Grazie per aver pubblicato la mia esperienza😊

    Piace a 1 persona

    1. karlom1983 ha detto:

      Brava Tiziana!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...