Devi comprarti un paio di scarpe da CrossFit

Iniziamo questo articolo in modo aggressivo, con un titolo che lascia poco spazio all’immaginazione. Dovete comprare una scarpa da CrossFit. Punto!

E non sarà un articolo di recensione di scarpe ma un pezzo che proverà a farvi ragionare, speriamo, sull’importanza di indossare una scarpa corretta.

***

Come per tutti gli sport, anche il CrossFit non fa eccezione alla regola che è necessario calzare la scarpa giusta per la giusta disciplina, e tra tutti gli accessori su cui potete investire il vostro denaro il primo posto per priorità assoluta se lo aggiudica sicuramente una corretta calzatura.

E’ comprensibilissimo che le primissime lezioni tu le possa fare con scarpe da corsa o similari senza acquistare da subito un modello se neanche saprete se continuerete a praticare CrossFit o meno. Una volta però che avrete capito che questo sport fa per voi e vi apprestate a sostenere un abbonamento che mediamente va dai 900 ai 1000 euro l’anno non è pensabile il risparmio sulla cosa più importante: la scarpa.

Sfatiamo il primo mito per coloro che sono alle prime armi: proprio voi dummies che siete tutto fuorché grandi atleti avrete ancora più bisogno di calzature adatte, forse ancora di più di una persona esperta e navigata. Un campione come Mat Fraser sarà in grado tranquillamente di snatchare 100kg anche in ciabatte senza il rischio di farsi del male ma voi no. Un atleta esperto ha dalla sua una certa dose di tecnica, stabilità e controllo della forza che paradossalmente lo aiuta ad effettuare skill anche a piedi nudi (e in alcuni casi meglio “bare foot” che scarpe sbagliate). Più siete principianti e più avete bisogno di una scarpa adatta, mettetevelo in testa! Spendete queste 100 euro (si trovano anche a meno) in uno dei tanti modelli che il mercato propone.

Perché se giocate a calcetto con gli amici dopo un paio di partite correte ad acquistare le scarpe di Cristiano Ronaldo? Riuscite ad immaginare un maratoneta che corre con un paio di mocassini o un calciatore che tira il pallone con delle scarpe da ballo? Anche il CrossFit ha le sue esigenze e spesso nei box si vedono troppe persone che pur allenandosi già da tanto tempo si presentano con scarpe non adatte con il rischio di non migliorare e peggio ancora farsi male.

Si vedono troppi squat fatti male, in cui manca la stabilità ed il peso insiste sulle punte al posto del tallone. Al netto di problemi di mobilità, una scarpa con la suola adeguata non può che aiutarvi nell’esecuzione corretta evitando (o per lo meno riducendo) un minimo questo potenziale errore spiegato anche nei libri ufficiali Level1:

scarpe squat

Una scarpa da CrossFit idealmente dovrebbe coprire le esigenze di:

  • Stabilità per il sollevamento pesi con una suola adeguata
  • Traspirabilità per un intenso sudore
  • Leggerezza e comodità ma allo stesso tempo dovranno essere ben rinforzate per fornire protezione adeguata

Appare chiaro pertanto che non è possibile praticarlo con qualunque scarpa e se volete migliorare le vostre performance esistono modelli ibridi che abbracciano un po’ tutte le caratteristiche in questione.

Facciamo un attimo chiarezza in modo molto molto semplice. Il CrossFit, come dice la parola stessa, è un mix di discipline e abilità e le scarpe idealmente le potremmo dividere in 3 macro categorie:

  • Scarpe prettamente da sollevamento pesi (Weightlifitng/Powerlifting)
  • Scarpe prettamente da corsa (Metcon)
  • Scarpe mixed

La terza macro categoria è quella in cui ricade sostanzialmente la definizione di scarpa da CrossFit; cioè una scarpa che accomuna in parte le caratteristiche di cui sopra e ben si presta ad allenamenti che abbinano vari skill di Ginnastica, Metcon e Weightlifting combinati. Da sottolineare però che in questo sport è altrettanto consigliabile ipotizzare un uso esclusivo di una scarpa tipica da sollevamento pesi laddove l’allenamento richiede skill prettamente con il bilancere. E’ comune vedere come gli atleti, non solo in gara, adattino le loro calzature in base agli esercizi che dovranno sostenere.

Questo non vuol dire, come detto prima, che solo un professionista necessiti di una scarpa mirata per il Weightlifitng così come non vuol dire che solo un atleta da pista necessiti di una scarpa da corsa. Sicuramente è altamente sconsigliato, se non in alcuni casi impossibile, praticare sollevamento pesi con le scarpe da corsa e running con le scarpe da weightlifting ma è necessario almeno dotarsi come minimo di una scarpa che convenzionalmente chiamiamo “da CrossFit” che vi permetta di eseguire tutto in modo sufficientemente sicuro e confortevole.

Vi lasciamo con qualche modello di riferimento sul tema senza particolari commenti o recensioni di dettaglio, in internet troverete molto materiale per valutare la vostra scelta.

***

SCARPE CROSSFIT GENERICHE

Nike Metcon https://www.nike.com/it/t/scarpa-da-training-metcon-4-xd-GbQqLf/BV1636-001?intpromo=SLP-MEN%3AP2%3A20190205%3AAT%3ASHOPNOW

Reebok CrossFit Nano https://www.reebok.it/reebok-crossfit-nano-8-flexweave/DV5741.html

Nobull https://www.nobullproject.com/collections/mens-trainers

 

SCARPE SPECIFICHE DA SOLLEVAMENTO PESI

Adidas https://www.adidas.it/scarpe-sollevamento_pesi-uomo

Reebok https://www.reebok.it/reebok-legacy-lifter/BD1793.html

Nike https://www.nike.com/it/t/scarpa-da-training-romaleos-3-xd-JC5JSR

Nobull https://www.nobullproject.com/collections/mens-lifters

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...